Fabrizio Cadei

Fabrizio Cadei

Executive Chef
Hotel Principe di Savoia

Originario di Bergamo, Cadei vanta un’esperienza a livello internazionale nell’ambito dell’innovazione e della ricerca della raffinatezza culinaria. Approda al Principe con un vastissimo background di haute cuisine maturato nei più prestigiosi ed esclusivi ristoranti ed alberghi del mondo. Il suo percorso inizia in Francia nel rinomato ristorante Lèon de Lyon, 2 stelle Michelin di Jean-Paul Lacombe, per poi trasferirsi presso l’Hyde Park di Londra, dove incontra per la prima volta Ezio Indiani. Trasferitosi nel ’94 all’Hotel Eden di Roma gestisce l’apertura del nuovo ristorante ottenendo, dopo solo un anno, la prestigiosa stella Michelin e il riconoscimento di ‘Miglior ristorante d’albergo in Italia’. Francia, Inghilterra e Australia sono stati per lui un’ottima scuola anche per l’organizzazione e la gestione dei grandi eventi.

Cadei gestisce il ristorante Acanto dell’Hotel Principe di Savoia, con un ingresso indipendente rispetto all’entrata principale dell’albergo. Si occupa del continuo miglioramento qualitativo della banchettistica seguendo personalmente gli eventi di grande prestigio ospitati nelle sale dell’Hotel. Ha inoltre la supervisione del reparto Room Service che offre 24 ore su 24 un menù molto ricco con proposte gastronomiche speciali. Fabrizio Cadei è a capo di una brigata di cucina di 50 persone circa. Cadei prepara piatti che hanno il potere di stupire gli occhi, deliziare la mente e soddisfare il palato.

Chef - Fabrizio Cadei