“Pops” di vitello

Schermata 2014-02-14 alle 19.15.46

Executive Chef
Giandomenico Melandri

Hotel Armani Milano

Ingredienti principali:

  • 250 gr di Fesa di vitello macinata
  • 100 gr di Patè di vitello al tartufo
  • 1 dl Olio extra
  • 200 gr Cimoni
  • 8 gr Tartufo nero
  • 100 gr Burro

Condire il macinato di vitello con olio, sale e pepe. Su un foglio di carta da forno formare dei piccoli spuntoni di patè da circa 10 gr e congelarli. Pulire il cimone staccando le varie infiorescenze. Lessarle in acqua salata per pochi minuti. Tritare grossolanamente il cimone tenendo da parte una
punta per ogni polpetta. Con la carne formare delle polpette da 25 gr con all’interno il patè precedentemente congelato, facendo attenzione che siano belle compatte. Far sfrigolare il burro e
passare i pops velocemente in padella rosolandoli da due parti, facendo attenzione che rimangano
rosa all’interno. Posizionare la composta di cimoni su ogni piattino, appoggiare sopra il pops,
guarnire con una fettina di tartufo nero ed il germoglio del cimone tenuti fermi con uno stik.